UNAMICO

To content | To menu | To search

Tag - riflessione

Entries feed

Monday 6 February 2017

Zitto

E' da un pò che me ne sto zitto...

Continue reading...

Tuesday 8 July 2014

100% ecologica

Le auto a trazione elettrica sono mediaticamente sotto l'attacco sistematico di chi ha interesse a promuovere il carburante di origine fossile.

Continue reading...

Wednesday 2 July 2014

No sai... giusto per capire

altrimenti poi ci sono incomprensioni e non voglio litigare...

Continue reading...

Sunday 5 January 2014

Serata in compagnia

Ci si vede ogni 4 mesi, ci si ritrova a cena in compagnia e...

Continue reading...

Friday 29 March 2013

Meno proteste più proposte

C'è ancora qualche ingenuo che ci casca ed accompagna la proposta alla protesta. I servi del potere, contro chi dissente anche costruttivamente, se ne escono con quella frase quando alle strette..perchè lo fanno?

Continue reading...

Friday 1 March 2013

il dittafono

Chi si ricorda il dittafono dei Flinstones?...

Continue reading...

Friday 22 February 2013

Sono giornate concitate

L'argomento che va per la maggiore sui social network in questo periodo storico che anticipa di pochi giorni le elezioni politiche 2013??

Continue reading...

Monday 7 January 2013

Capitello votivo

Durante le scorribande in mountain bike ci si imbatte nelle cose più curiose...

Continue reading...

Thursday 7 June 2012

KO

Quando l'età avanza, anche i movimenti più banali diventano un problema.

Continue reading...

Monday 26 December 2011

Emarginati in un paese di m*rda

E' da un pò di tempo che mi rendo conto, sempre più, che il paese in cui vivo è trattato dal mondo come un paese da quarto mondo. 

Continue reading...

Tuesday 12 July 2011

i comandamenti

I 10 comandamenti che ci hanno spiegato all'ora di religione, quando eravamo bimbetti... sono sbagliati...

Continue reading...

Wednesday 15 June 2011

Elemosina

Ero di rientro da un intervento, verso il parcheggio.

Continue reading...

Saturday 7 May 2011

Auguri

Oggi è il mio compleanno.

Continue reading...

Sunday 6 March 2011

Statistiche

Meno di un anno di questo diario e mi viene voglia di sapere chi, cosa, da dove... mera curiosità personale, essendo il tutto privo di scopi commerciali, politici, educativi o mirati a soddisfare un ego che trova equilibrio nella quotidianità di un esistenza dignitosa e decorosa.

Continue reading...

Friday 18 February 2011

Commercianti farabutti e commessi stronzetti.

Oggi ho dovuto uscire e mischiarmi inevitabilmente con gli unani. E' stata un uscita programmata da tempo, accumulando impegni da evadere nel minor tempo possibile con la minor percorrenza possibile e con la minima spesa ammissibile, purtroppo in auto perchè non sono attrezzato per le uscite in bici con queste temperature non ancora propriamente gradevoli.

Continue reading...

Saturday 4 December 2010

libertà

In caso di morte "improvvisa" o "accidentale" di Julian Assange e di conseguente attacco distruttivo ai server di wikileaks da parte di qualsiasi organizzazione o potenza mondiale, magari su sollecitazione del servo del p2ista frequentatore di ragazzine minorenni, ministro degli esteri o altri, i file del database criptato di wikileaks verranno comunque resi pubblici in tutto il mondo.
Più di 100.000 persone detengono il database criptato e il numero delle persone che lo detengono aumenta sempre più ogni giorno.
In caso di attacco mortale a wikileaks o ai suoi uomini, automaticamente in Rete verrà rilasciata la chiave con la passphrase di decrittazione del database, in modo da rendere tutti i file liberamente leggibili.
Consiglio a tutti di scaricare il database crittato via torrent da questo sito:
http://www.torrentz.com/76a36f1d11c72eb5663eeb4cf31e351321efa3a3

Puoi anche firmare la petizione per la sua liberazione.

Continue reading...

Friday 26 March 2010

rai per una notte

ho appena terminato adesso di vedere la trasmissione in live streaming, in diretta, con Santoro & Co. Cose che sapevo già, in quanto da tempo seguo i canali di informazione libera, quotidianamente. Mafia, corruzione, devastazione del territorio, ormai molti si stanno abituando a ciò, convinti che le cose non cambieranno, sconfitti nell'animo, privi di idee, vittime che godono ad essere quotidianamente violentate da soprusi, convinti che tacere, adeguarsi e stare zitti risolva il problema. Ma c'è un a cosa che ho visto....

Continue reading...

Monday 15 September 2008

First post

nuovo blog personale di unamico. urge importazione dei posts dal vecchio al nuovo. OK. unamico is back. Post originali su sfogobenefico